PROFESSIONISTI ANTINCENDIO

Il Decreto 5 agosto 2011 e la Circolare del 25/05/2012 emanate dal Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco  regolamentano la formazione dei professionisti antincendio e sostituiscono la Legge 818/84

Per l'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'interno, i professionisti devono essere in possesso, alla data della presentazione della domanda, dei seguenti requisiti:

  • iscrizione all'albo professionale;
  • attestazione di frequenza con esito positivo del corso base di specializzazione di prevenzione incendi

Il corso base ha durata di 120 ore suddivise in 13 moduli formativi. Sono previste delle verifiche intermedie a carattere didattico e non valutativo. Il corso prevede anche un approfondimento dell'aspetto pratico in modo da fornire gli strumenti per l'approccio più idoneo alle reali necessità peculiari del settore della sicurezza antincendio.

Per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'interno, i professionisti devono effettuare corsi o seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi della durata complessiva di almeno quaranta ore nell'arco di cinque anni dalla data di iscrizione nell'elenco o dalla data di entrata in vigore del decreto del 5 agosto 2011, per coloro che fossero gia' iscritti a tale data.
L'aggiornamento può essere fatto partecipando a corsi o a seminari purchè i seminari non superino il 30% del monte ore complessivo del corso.

D.M. 5 agosto 2011: procedure e requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell'Interno

Circolare del 25 maggio 2012: Corsi base di specializzazione di prevenzione incendi e corsi e seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi

Sintesi su requisiti competenze e formazione dei professionisti antincendio e del tecnico abilitato

CORSI IN AULA

CORSI IN E-LEARNING

Settori

Richiedi Informazioni