10 DOMANDE SUL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI

  • Data inizio Corso

    28.06.2022

  • Sede del Corso

    Padova c/o Ordine degli Ingegneri Piazza Salvemini 2

  • + Outlook

    Reminder SMS

    POSTI ESAURITI

10 DOMANDE SUL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI

Il Seminario è organizzato dall'Ordine degli Ingegneri di Padova. Sarà data precedenza agli iscritti all'Ordine degli Ingegneri di Padova in ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni.

Il seminario è valido per l'adempimento dell'obbligo formativo quinquennale dei PROFESSIONISTI ANTINCENDIO per tutte le categorie professionali (Categoria Seminari).

Crediti Formativi Professionali (CFP) per Ingegneri: 3 cfp

Destinatari

Darà risposta alle domande l'Ing. Cristiano Cusin, Comandante dei Vigili del Fuoco di Padova

Durata

La durata è di 3 ore

Programma

L’Ingegner Cristiano Cusin, Comandante dei VVF di Padova, darà riscontro ai seguenti quesiti:
• Se ho un solaio esistente di cui non conosco la resistenza, controsoffittandolo con controsoffitto EI 120 posso considerare la resistenza del solaio R120 ?
• Quando si ha una tamponatura in pannello con lana di roccia e Certificato di Prova a 4 mt, si può estendere a maggiori altezze, se correttamente vincolato secondo test di prova?
• La suddivisione in livelli e conseguente complessità della pianificazione dell'organizzazione della gestione di emergenza va presa in considerazione solo quando applico il Codice ?
• Se mi trovo nella condizione di autorimessa compartimentata al piano seminterrato di un condominio, gli occupanti sono di tipo A (se nell'autorimessa) o devo considerare tipo B (gli inquilini del condominio che possono essere dormienti)?
• Le porte con grigliato sono cumulabili in alternativa alle dimensioni insufficienti delle finestre?
• Gli ENFC hanno sistema di apertura che scatta automaticamente con fialetta termofusibile ma possono essere anche collegati a IRAI. In caso di assenza di IRAI e presenza di più ENFC, possono scattare indipendentemente o per forza devono essere collegati assieme?
• Domanda sugli EFC. Deve essere sempre previsto il dispositivo termosensibile? Oppure è possibile installare EFC con solo azionamento elettrico? La 12101-2 prevede diverse possibilità di azionamento.
• E' possibile progettare secondo UNI 9795 un impianto esteso soltanto a parti dell'attività o solo a locali a rischio specifico? Spesso ci si trova in difficoltà a dichiarare che l'impianto parziale come estensione è a norma
• Come possiamo garantire la compartimentazione tra i piani in caso di cappotto?
• Nel caso di rifacimento del cappotto ad un condominio, edificio alto 18mt, in che classe converrebbe avere i materiali? Per facciate sotto i 24 mt le fasce di separazione non servono?

Settori

Richiedi Informazioni